Bagno nelle limpide acque del Lago di Bolsena

Prenota il Tour

Ho letto ed accetto l'informativa sulla privacy

durata 40 minuti – 7,00 euro

A 10 minuti dal porto turistico di Bolsena costeggiando la costa est del lago, raggiungiamo una zona che come paesaggio naturalistico somiglia a quello che troviamo alle isole Martana e Bisentina. Il promontorio del Gran Carro rappresenta uno dei luoghi più misteriosi, poiché nel 1959 fu scoperto un insediamento sommerso, forse il più antico del lago. La scoperta si deve all’Ing. Alessandro Fioravanti che con questo ritrovamento ha gettato le basi dell’archeologia subacquea. Sott’acqua a 4 metri di profondità si trovano i resti di un villaggio villanoviano fondato agli inizi del IX sec. a.C. e il cui abbandono risale alla prima metà dell’VIII sec. a.C. Le ricerche subacquee iniziate da Fioravanti sono proseguite grazie al lavoro della Scuola sub del lago di Bolsena che durante le diverse campagne di studi hanno portato alla luce importanti reperti che ora sono esposti nel Museo di Bolsena presso la Rocca Monaldeschi. Durante la navigazione il pilota vi illustrerà la storia di questo sito pieno di fascino e di mistero.